Cosa Portare in Valigia

cosa portare in viaggio

Condividi su

Cosa mettere in valigia?

Come mettere in valigia i vestiti

Come allestire la tua valigia per le prossime vacanze?

Ciò della valigia è un momento molto divertente, ma anche un po’ stressante e laborioso.

Detto questo e in capita delle vicinissime vacanze abbiamo creato questi consigli utili.

Cosa portare in viaggio?

Soprattutto, sapendo se stai cercando un modo pratico di riempire la valigia e non dimenticare nulla. Se stai imballando per una pausa di fine settimana o una vacanza al mare di 15 giorni, questi sono tutti i suggerimenti che avrai bisogno per preparare la valigia senza stress.

Prendi i nostri consigli per capire cosa mettere in valigia e inizia la tua vacanza più felice!

Come organizzare l’imballaggio

Crea una lista valigia. Scrivi un elenco delle cose essenziale di tutti i giorni da portare in viaggio, potrai completare ogni volta in cui ti verrà in mente qualcosa che vorresti portare.

Come mettere in valigia i vestiti?

  • Evitare le macchie:

Sicuramente è successo anche a voi, mettere i vestiti leggeri e poi trovare una macchia su di loro quando sei arrivato? per non rovinare di nuovo i tuoi vestiti, dovresti sempre assicurarvi che i tuoi abiti colorati siano protetti in sacchetti, in secondo luogo, non tenerli in contatto con gli shampoo, lozione o creme.

  • Fare rotoli con i vestiti

Se non volete raggiungere la vostra destinazione e iniziare a stirare  meglio seguire questo consiglio. Per ottimizzare lo spazio in valigia, invece di piegare i vestiti, è meglio fare rotoli, dopo metterli in sacchetti, poi sigillare, quindi estrarre l’aria. Questo vi lascerà molto più spazio nella tua valigia e impedirà le pieghe in modo più efficace.

  • Riempire lo spazio vuoto

Quando si tratta di preparare la valigia, è necessario utilizzare ogni piccolo angolo di spazio che si può. È il caso della biancheria intima, le calze e altri piccoli oggetti, un buon segreto è di mettere queste cose in scarpe per assicurare che tutto l’ eventuale spazio è riempito.

  • Prevenire i cattivi odori

E ‘importante mantenere i vostri vestiti con odore fresco, soprattutto se si è in un lungo viaggio. Prendendo un piccolo sacchetto di profumatore per armadi e cassetti, con il tuo aroma preferito, saranno sufficienti per tenere i vestiti con fresco odore per tutto il viaggio.
Come mettere in valigia il make-up

Come impacchettare i gadget elettronici

Il modo migliore per organizzare oggetti elettronici da viaggio è con l’aiuto di borse ziplock, inoltre a essere pratiche e leggeri, sono trasparenti quindi, potete trovare velocemente tutto quello che c’è, caricatore del telefono, carica batteria, fotocamera, adattatore, cuffie. E se amate i gadget elettronici, allora dovreste fare un’occhiata ai nostri gadget di viaggio più importanti per il 2017.

Come mettere in valigia il make-up

Ecco un semplice consiglio per le donne. Prevenire la rottura da fondotinta compatto in polvere o delle palette di ombretti durante il viaggio, basterebbe collocare un dischetto di cotone tra il coperchio.

Come mettere in valigia i libri

Invece di portare guide pesanti, fotocopiare le pagine essenziali che avrete bisogno. Ciò consentirà di risparmiare spazio e ridurre il peso. In alternativa, ottenere un lettore di e-reader. Fantastico è il kindle vogaye.

Mantenere sicuri gli oggetti di valore

Per evitare il fastidio di essere derubati, è meglio essere discreti ed evitare di vantarsi con il denaro.

Se siete sulla spiaggia e si vuole nuotare, nascondere le banconote in una bottiglia di crema solare vuota. Inoltre è possibile utilizzare contenitori vuoti di balsamo per labbra per nascondere le banconote arrotolate.

Come evitare la dispersione del liquido

Sì nel momento in cui apre la tua valigia  sei colpito da un soffio di lavanda e di jojoba, prima di capire che l’intero contenuto della valigia è ricoperto da uno strato di spessore appiccicoso… si è lo shampoo!!

Tutti abbiamo scoperto la perdita disastrosa di liquido nei nostri bagagli quando siamo arrivati a destinazione.

Ecco la soluzione, rimuove i tappi dalle bottiglie di liquido e aggiunge uno strato di nastro adesivo al collo del contenitore prima di sostituire con il tappo. Poi, utilizzare il nastro per sigillare lo spazio fra  giuntura e tappo con del nastro adesivo. Ora è possibile viaggiare senza preoccuparsi di eventuali fuoriuscite.

Come evitare pagare un sovrapprezzo

Questa è l’arma segreta per aiutare a evitare di pagare tasse inutili in aeroporto. Quando arrivi al check-in e la carina addetta t’informa che il tuo bagaglio a mano o la tua valigia supera il limite di peso consentito e devi pagare un sovrapprezzo…

Per calcolare il peso del vostro bagaglio basterà investire in qualche bilancia digitale pesa bagagli e poi assicurarsi di misurare le valigie per confermare il peso stimato.

Se è sul limite del peso consentito, è possibile utilizzare alcuni degli oggetti più pesanti o ridurre quelli che si può acquistare in destinazione.

Grazie a quest’utilissimo gadget non avrai più disgustose “sorprese “al banco del check-in!

tipi di valigie

Tipi di valigie

Comprare una valigia leggera

Dimenticate di acquistare le valigie più costose! Invece è meglio essere pratico e discreto e andare per una scelta leggera e comoda.

Se si utilizza una valigia rigida, non dimenticare che possono aggiungere fino a quattro chili di peso prima di iniziare a riempire con la tua roba, quindi non è adatto.

Restrizioni per le dimensioni del bagaglio

Le misure di bagaglio può variare da una compagnia aree all’altra.

Le restrizioni per le dimensioni del bagaglio a mano o da stiva veramente tendono a cambiare secondo la compagnia aerea, e poche volte è facile restare aggiornati sui differenti modificazioni messi in atto dalle compagnie stesse.

Quindi bisogna, essere aggiornati con i limiti di peso prima di raggiungere l’aeroporto

Per informazioni più precise visitare il sito: skyscanner.it

Bagaglio a mano

Non importa quanto avete etichettato di bene la vostra valigia, a volte succede l’impensabile.

A volte i bagagli scompaiono.

In anzitutto, assicurarsi che tutti gli oggetti di valore sono nel bagaglio a mano e che hai messo vestiti di ricambio, carte di credito, documenti, denaro contante, i medicinali, nel caso in cui il peggio accade e la valigia è smarrita, avrai al meno delle cose più importanti con voi.

Come comportarsi con il bagaglio smarrito:

Se il bagaglio a mano o da stiva è perso, avete il diritto di ottenere un rimborso fino a €1200 dalla compagnia aerea. Si ha diritto a un risarcimento pure nella circostanza in cui la valigia arrivi a destinazione danneggiata o in ritardo.

Fai attenzione a presentare reclamo dentro dei tempi previsti: la segnalazione, nel caso della valigia danneggiata, non può superare sette giorni per essere presentata alla compagnia aerea dopo la ricezione.

La prima cosa da fare è segnalare la scomparsa del bagaglio smarrito: bisogna andare in ufficio degli oggetti smarriti dell’aeroporto sportello “Lost and found”, presente in ogni aeroporto.

Devi presentare il biglietto aereo e lo scontrino bagagli.

In seguito bisogna compilare il modulo PIR (Property irregularity report), fare una descrizione precisa: caratteristiche, colore, marca, segno, etichette e tutto quello chi si può aggiungere per un’ottima descrizione.

Conclusione:

  • Un paio di gironi prima della partenza assicurati d’aver acquistato tutto quello che ti serve.
  • Lasciare delle cose importanti per i last minute non funziona, normalmente la mancanza di tempo, la tensione dei preparativi dell’ultimo minuto aspira a farci dimenticare cose che meritano più attenzione.
  • Più conveniente pensarci prima. Buon viaggio e buona vacanza!

Valigie Offerte Online

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Condividi su